È ora di confrontarci con mercati completamente diversi, non si torna indietro

  • 0

È ora di confrontarci con mercati completamente diversi, non si torna indietro

 

 

 

 

 

 

 

Chi ricorda la SARS del novembre 2002? L’Europa non fu nemmeno lontanamente sfiorata rispetto a quanto stiamo vivendo ora. Forse quasi non la ricordavamo.

Invece in Cina le persone erano terrorizzate. In quel periodo nessuno voleva uscire, a differenza di quello che sta accadendo oggi, con le persone da invitare a rimanere a casa. La Cina e il mondo, come sappiamo, sconfissero la SARS. Ma quel virus, come ogni virus, non infetta solo le persone. Contamina le società.

In quel caso, con la società cinese (era il 2002-2003), avvenne un contagio che potremmo definire positivo: la digitalizzazione. Molti cinesi iniziarono ad acquistare online ogni genere di prodotto per paura di contrarre il virus e questo portò a una crescente abitudine agli acquisti online e a un progressivo aumento dell’offerta. Tra questi nuovi operatori, uno su tutti avrebbe beneficiato del cambiamento: Alibaba.

Come scrisse Duncan Clark, autore di “Alibaba: The house that Jack Ma built”: “L’epidemia ha avuto un impatto curiosamente benefico sul settore digitale cinese, compresa Alibaba. La SARS ha validato le potenzialità del mobile(telefono) digitale e della rete, e si è arrivati a un punto di svolta rendendo Internet un mezzo veramente di massa in Cina.”

Nuove abitudini, nuovi problemi. Nuovi bisogni, nuovi mercati, nuovi metodi per comunicare

Le aziende, in generale, sono state sinora da considerarsi come organizzazioni mature, che hanno eliminato la fase di incertezza e hanno dunque trovato il proprio posto sul mercato e un modello di business profittevole.

Ma questo non varrà più in futuro e non vale già oggi.

A pandemia finita potrebbero tornare alla normalità? Sì. Oppure no.

Un dato di fatto é l’emergere di bisogni completamente nuovi e modalità di fruizione completamente nuovi

Tutto ciò che, sin qui, abbiamo dato come assodato potrebbe cambiare. I costi potrebbero aumentare, o perché no anche diminuire, ed altri esempi si potrebbero fare.

Alcuni osservatori internazionali ipotizzano, ad esempio, che diminuirà l’efficacia del canale online, per via del desiderio di riappropriarsi degli spazi e delle città.

 

Ma dunque

anche la vendita nei negozi fisici cambierà… 

 

Attiviamo allora un mix di:

E-Commerce B2B – B2C – B2B2C, Social Selling, Digital Marketing

– Per essere preparati alla sfida, pertanto, occorrono:

digitalizzazione, mercati, organizzazione, persone, comunicazione, per i mercati nazionali ed internazionali

Per parlarne insieme o chiedere informazioni

Scrivimi qui a info@gianpaololapesa.com

Gianpaolo Lapesa. Innovation Manager. Consulenza Direzionale, Progetti, Organizzazione.